Palazzo Roma | Cinema-Teatro, Lounge, Eventi
MagazineCosa visitare a Lecce: 3 luoghi imperdibili

Cosa visitare a Lecce: 3 luoghi imperdibili

3 LUOGHI IMPERDIBILI PER GODERE AL MEGLIO DEL CAPOLUOGO SALENTINO

Nel cuore del salento, circondata dagli ulivi secolari e dal caratteristico centro storico, sorge Lecce.

Ricco di storia e di luoghi d’interesse, il capoluogo salentino è ormai una tappa obbligata per chi decide di trascorrere del tempo in Puglia. Tra il ritmo della pizzica, il dorato barocco e il bianco della pietra leccese, questa città si configura come una delle perle di Italia, patria culinaria del pasticciotto e del caffè leccese.

Cosa visitare dunque a Lecce? Da dove partire?

Anfiteatro e teatro romano: storia antica nel cuore della città

Tra via Paladini e la Via dell’Arte della Cartapesta, in pieno centro, si ergono i resti del teatro e dell’anfiteatro romano, le più antiche testimonianze dell’epoca romana all’interno della città. La struttura dell’Anfiteatro venne costruita intorno al II sec. d.C. per deliziare con giochi e spettacoli gli spettatori e fu poi distrutta nel XX secolo dopo una serie di terremoti che ne compromisero la stabilità.

Ciò che rimane oggi è soltanto un terzo della struttura originaria, eppure rimane una delle mete culturali leccesi più rinomate. Il teatro, invece, fu costruito nello stesso periodo dell’anfiteatro ed è tutt’ora perfettamente fruibile.

Palazzo BN: un palazzo d’epoca imperdibile

Palazzo BN nasce nella sede storica del Banco di Napoli, in un antico edificio inaugurato nel 1930.

Tra le sue mura, l’imprenditore Renè de Picciotto ha intravisto un’opportunità: la creazione di un elegante tempio di gastronomia e ospitalità, oggi tra le strutture di lusso più rilevanti del Salento.

La ristrutturazione dell’edificio ha interessato in maniera creativa tutto l’immobile, unendo elementi strutturali della banca con linee ed elementi di design.

Al pian terreno, dove un tempo c’era la reception della banca, ora prende il suo posto il Food Court, con un’ampia offerta gastronomica e ricercata.

Il palazzo è un tripudio di innovazione, visione ed eleganza: ideale per chi vuole soggiornare in un luogo di lusso ricco di storia.

Il Castello Carlo V

Nei pressi della piazza principale, Piazza Sant’Oronzo, si trova il Castello Carlo V. La fortezza ebbe per molto tempo la funzione di difesa del territorio e solo nel XVIII secolo si trasformò per ospitare spettacoli teatrali e dal 1870 sino al 1979 funzionò come caserma e distretto militare.

Oggi, le mura di questo storica costruzione sono utilizzate per eventi culturali, enogastronomici e manifestazioni e, tutt’oggi, il castello continua a raccogliere storie e sguardi di chi valica le sue porte.

Lecce è da scoprire, da assaporare, da contemplare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autem dicant cum ex, ei vis nibh solum simul, veritus fierent fastidii quo ea.
Cu solum scripta pro. Qui in clita everti
movet delectus.